Zanussi Fioravante - Vetture da corsa -auto epoca

Le vetture

targa
Fiat Zanussi 750 Sport
Scheda Vettura Foto Vettura

Fiat Zanussi 750 Sport Giovanni Battista Cavarzerani

Giovanni Battista Cavarzerani corre con questa vettura una coppa d'oro delle dolomiti e una Mille Miglia.
Successivamente Renzo Rugolo Alla terza partecipazione alla Mille Miglia nel 1951 si presenta con una piccola vettura preparata da Zanussi. E' una 750 Sport a cui viene attribuito il numero di gara 013.
Nel 2016 è ancora in gara alla Mille Miglia, e ha anche l'onore di presenziare da protagonista all'inaugurazione della manifestazione...

Vediamo la storia della vettura scoprendo i due piloti che la hanno portata in gara :

i piloti

Fiat Zanussi 750 Sport Giovanni Battista Cavarzerani

Giovanni Battista Cavarzerani, era di Carbonera, comune poco distante da Treviso, e probabilmente tra i piloti amici di Fioravante.
Abbiamo trovato informazioni e anche documentazione fotografica sulle corse più importanti da lui disputate, spesso in compagnia del copilota Cesco Van den Borre di Treviso.

Tra queste merita sicuramente citare la partecipazione alla coppa d'oro delle dolomiti nel 1947 e a quella del 1948 e alla Mille Miglia nel 1949. Se andiamo a consultare le tabelle di partecipazione, alla coppa delle dolomiti del 1947 prende parte con una Zanussi 500 Spider, Scheda Vettura 500 sport gareggiando con il numero 118. Sembra non sia arrivato alla fine della gara.


L'anno successivo (1948)si ripresenta alla Coppa D'oro e nel 1949 alla Mille Miglia sempre con una vettura Zanussi: questa 750 Sport

1948 Coppa d'oro delle Dolomiti,

Coppa delle Dolomiti, 11 luglio 1948, Giovanni Battista Cavarzerani su Fiat 750 spider preparata da Zanussi a Treviso, carrozzeria Vendrame valica un Passo Rolle ancora innevato
Al passaggio del passo si nota la mancanza della carrozzeria posteriore sinistra, a causa probabilmente di un urto in corsa.
Non terminerà la gara per un guasto tecnico alla vettura. fermandosi nel percorso (foto sotto)

1948 II Coppa delle Dolomiti auto Fiat-Zanussi 750 numero 97 di G.B. Caverzani ferma in panne mentre passa la numero 128 Lancia Aprilia di Franco Piccinini

Anno gara: 1948 Coppa D'oro delle Dolomiti

numero: 97 piloti: Giovanni Battista Cavarzerani

Le foto qui linkate relative alla coppa d'oro sono dell'archivio pubblicato nel sito http://www.aisastoryauto.it/di-cosa-parliamo-oggi/topolino-da-corsa/

1949 Mille Miglia

L'anno successivo il 1949, sempre con questa vettura, in compagnia di Cesco Van den Borre provano ad affrontare la mitica MILLE MIGLIA. E alla registrazione gli viene attribuito il numero di gara 252
Anche in questo esperienza non riescono a terminare la gara.

Anno gara: 1949 Mille Miglia

numero: 252 piloti: Cavarzerani/ Cesco Van den Borre



Novità dell'edizione del 1949 fu l'adozione per le vetture di un numero di gara composto dall'ora e dai minuti della partenza, così da permettere facilmente agli spettatori di stimare una classifica provvisoria.

-

Ecco (a destra) l'arrivo a ponte Miglio a Roma.



Nella foto storica di sinistra, Durante il controllo di Livorno del '49 il dr. Cavarzerani si sforza ad entrare nell'abitacolo della Zanussi 750 n 252 che gli è un pò stretto.
La Zanussi è partita da Brescia alle ore 2 e 52 del mattino...



Demoralizzato dai numerosi ritiri con l' avventura della mille Miglia termina le sue partecipazioni alle corse.
Ritroviamo la macchina con stessa targa e numero di telaio , a cui è stata apportata una leggera modificata nella carrozzeria, negli anni successivi ancora in gara con alla guida però Renzo Rugolo

Fiat Zanussi 750 Sport Renzo Rugolo

Renzo Rugolo (vedi scheda) Col fratello Guido aveva aperto la concessionaria Fiat a Montebelluna in provincia di Treviso. Era stato il passaggio obbligato dall'attività del padre Umberto che in centro aveva un'officina di motocicli. Ma era soprattutto la passione per i motori ad aver spinto Renzo assieme al fratello ad aprire una concessionaria di auto. Una passione che negli anni Cinquanta lo aveva portato a partecipare a ben cinque Mille miglia dal 1949 al 1953:

Anno • numero•autopiloti
1949 116 Fiat 1100 Ossani / Rugolo
1950 439 Cisitalia 202 Ostani / Rugolo
1951 013 Zanussi 750 Sport Rugolo / Mazzoccato
1952 2342 Stanguellini S750 Rugolo / Mazzoccato
1953 2310 Stanguellini S750 Monti / Rugolo
Alla terza partecipazione alla Mille Miglia nel 1951 si presenta con una piccola vettura preparata da Zanussi. è una 750 Sport a cui viene attribuito il numero di gara 013.

Alla terza partecipazione alla Mille Miglia nel 1951 si presenta con una piccola vettura preparata da Zanussi. è una 750 Sport a cui viene attribuito il numero di gara 013.

dopo questa gara non si hanno documentazioni di altre partecipazioni, sino al 2015 in cui riprende a correre alla Mille Miglia classica sempre con il suo numero 013.

Mille Miglia: Vetture ammesse

Per sgombrare il campo da numerosi equivoci, è bene chiarire che il semplice possesso di una vettura d'epoca non significa affatto che questa possieda i requisiti necessari per l'iscrizione. Alla famosa rampa di Viale Venezia sono ammesse esclusivamente vetture prodotte nel periodo della Mille Miglia di velocità, disputata dal 1927 al 1957. Si tratta naturalmente di vetture da corsa, quelle della categoria Sport, o di modelli identici a quelle vetture da turismo che presero parte, nelle categorie Turismo o Gran Turismo, a una delle ventiquattro epiche edizioni.

ancora in gara...

2016 Ritorna alla Mille Miglia

Nel 2016 ritroviamo la vettura nella riedizione della Mille Miglia moderna, partecipare con diritto.
A portarla in gara e proprietario della vettura è un pilota Olandese.Peter Paul Ockers

Sulla vettura è evidenziato il numero 013 sta indicare numero e ora di partenza della vettura (alle : 12 e 13 minuti) nella edizione del 1951 pilotata da Rugolo.
Si nota la targa originale TV 10134 ; riporta ancora la testiamonianza dell impresa di Pilota e costruttore della marca trevigiana .


altre immagini in gara

Partenza ufficiale

A Brescia, alla partenza della Gara ha anche l'onore di presenziare da protagonista all'inaugarazione della manifestazione! Il ministro della Cultura Italiano Franceschini e salito a bordo e ha fatto i primi metri di gara alla guida della 013 . Poi però la vettura ha dovuto abbandonare prima di arrivare a Roma!.

Anno gara: 2016 Mille Miglia

numero: 172 piloti: Peter Paul Ockers / Lorenzo Lenarduzzi

2017 Targa Florio

2017 : Nuova Gestione della Vettura : Al volante della 013 ci sono gli olandesi Van Adrighem Pieter e Berkel Carola
A bordo della Zanussi 750 Sport hanno partecipato e concluso la TARGA FLORIO 2017 in aprile

Anno gara: 20-23 aprile 2017 Targa Florio

numero: 116 piloti: Van Adrighem Pieter e Berkel Carola

2017 Mille Miglia



18 Maggio 2017 La Zanussi 750 Sport , transita e si predispone per una prova speciale della Mille Miglia 2017 nella Piazza Giorgione di Castelfranco Veneto. A pochi chilometri dalla sua città natale Treviso-

Anno gara:18-21 maggio 2017 Mille Miglia

numero: 150 piloti: Van Adrighem Pieter e Berkel Carola

Album foto

Omaggio Topolino

Topolino 313 Topolino 013

Topolino 313... la ricordate ? è la veturetta di Paperino, targata 313, cambia un numero e diventa 013 la Zanussi nata probabilmente da un telaio di una topolino
come augurare il meglio ai 90 anni di vita del fumetto di Walt Disney?

Paperino imparò che le ragazze si conquistano su quattro ruote, piuttosto che su quattro zampe...
...La 313 ha infatti al suo interno alcuni congegni installati da Archimede che le permettono di volare e di trasformarsi nella macchina del vendicatore mascherato Paperinik...

e la nostra Zanussi 013?
© 2018
A cura degli eredi Zanussi
Il figlio Ezio Zanussi
Treviso (IT)


Contatti Contattaci

Se siete a conoscenza di persone o fatti che riguardano l'attività di Fioravante Zanussi vi invitiamo a comunicarcelo. Ogni informazione , integrazione, segnalazione utile ad migliorare il contenuto del sito è ben accettata.